In famiglia mangiamo spesso il Gateau di patate, è un piatto che durante il periodo invernale amo cucinare spesso in tante varianti. Quando decido di fare un piatto un po’ più sostanzioso, lo preparo con le melanzane fritte. Ed eccomi allora a presentarvi la ricetta del mio Gateau di patate e melanzane. Rispetto alle varie ricette del gattò di patate, per rendere l’impasto più cremoso, preferisco aggiungere al composto anche un po’ di latte. Un piatto unico davvero gustoso, certo non molto dietetico, ma vi assicuro tanto, tanto buono, soprattuto se consumato non troppo bollente. Abbinate a questo piatto un bel vino bianco di corpo sottile come, ad esempio, il Trebbiano di Romagna. Se ami i gateau, prova anche questa mia ricetta: Gateau di zucca e patate.

Forse non sai che le melanzane sono un ortaggio ricco di fibre e povere di grassi. Ottime per gestire il diabete di tipo 2 e per la perdita di peso (100 grammi apportano circa 25 calorie e 0,2 g di grassi) forniscono il 9 per cento della razione giornaliera raccomandata di fibre. La melanzana, inoltre, è ricca di rame, magnesio e manganese, minerali in grado di ottimizzare il sistema immunitario, mantenere le ossa forti e alti i livelli di energia.

Passo 1

Mondate le melanzane, tagliatele a fette non troppo spesse, quindi infarinatele e friggetele. Riponente le melanzane su un piatto foderato con carta assorbente.




Passo 2

Lavate le patate raschiando bene la buccia, quindi fatele lessare in acqua salata. Passatele nello schiacciapatate e sistematele in una terrina. Intanto fate bollire le uova fino a rassodarle (circa 6-7 minuti dal momento in cui l’acqua inizia a bollire). Aggiungete alle patate il formaggio a pasta filata (o un primo sale) tagliato a cubetti, il prezzemolo tritato, l’uovo crudo e il latte. Amalgamate il tutto per bene aggiungendo all’impasto 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Rimestate per bene l’impasto fino a ottenere un composto morbido e omogeneo.




Passo 3

Ungete una pirofila da forno, quindi spolverate il fondo con il pangrattato. Riponete metà dell’impasto a formare uno strato, pareggiate la superficie, quindi aggiungete le uova sode spezzettare e 150g di formaggio tipo caciocavallo o provola tagliati a cubetti.




Passo 4

Coprite il primo strato con una parte delle melanzane fritte e ricoprite le stesse con l’altra metà dell’impasto.




Passo 5

Ricoprite il tutto con le altre melanzane fritte e spolverate con abbondante pangrattato, aggiungete un filino di olio extravergine di oliva e passate al forno a 180°C per circa 30 minuti. Sfornate e fate riposare qualche minuto prima di servirlo. Potete gustarlo anche freddo.




  • Spaghetti agli asparagi

    Spaghetti agli asparagi

    Gli spaghetti con gli asparagi sono un primo piatto davvero semplice da preparare, delizio…
  • Cous Cous con gamberi e zucchine

    Cous Cous con gamberi e zucchine

    Le belle giornate sono alla porta, ecco allora che un piatto come il Cous Cous con gamberi…
  • Fagioli borlotti e scarole

    Fagioli borlotti e scarola

    Oggi voglio presentarti una zuppa che adoro. Oltre a essere tanto salutare, questa zuppa d…
Caricare altro in Piatti unici