Punti neri sul naso

Le alghe, da sempre utilizzate in molti paesi dell’Oriente, sempre più spesso vengono anche utilizzate nei paesi occidentali, il loro vasto impiego, anche in ambito cosmetico, ne fanno un prodotto dalle straordinarie proprietà benefiche. Diverse alghe sono oggi utilizzate nei regimi dietetici volti a perdere peso, così come in ambito terapeutico e nella cosmesi le alghe si rivelano un vero alleato per la bellezza della pelle. Vitamine, oligoelementi e aminoacidi presenti in specifici tipi di alghe aiutano a rassodare, eliminare la cellulite, favorire la salute di pelle e capelli. Non a caso diversi prodotti commerciali, studiati appositamente per questi scopi, tra gli ingredienti ospitano proprio le alghe, prodotti che puoi tranquillamente acquistare in erboristeria e usare per creare maschere fai da te. In questo post abbiamo scandagliato la Rete alla ricerca di maschere alle alghe che aiutano a combattere brufoli e acne.

Maschera fai da te contro i brufoli grazie alle alghe

Un’ottima maschera idratante che puoi fare in casa la si ottiene mescolando la polvere di due alghe con forti proprietà depurative: la Spirulina e la Clorella (chlorella pyrenoidosa, detta anche l’Alga che respira, per la sua capacità di produrre ossigeno e di purificare l’ambiente in cui vive); basta mescolare le due polveri con una piccola quantità di acqua ottenendo un composto liscio e omogeno da stendere delicatamente su collo e viso. Si lascia essiccare il composto sulla pelle, poi lo si rimuove con un primo passaggio di acqua calda e un secondo di acqua fredda. La spirulina (leggi qui le proprietà della spirulina), oltre a purificare la pelle nel caso di pelle mista o acneica, vanta anche proprietà che mantengono la pelle giovane rimpolpandola e riparandola se danneggiata; ottima come doposole per rigenerare la pelle. “L’elevato contenuto di vitamina A rende la spirulina un mezzo eccellente per contrastare l’acne. Questa vitamina, infatti, regolarizza il funzionamento delle ghiandole sebacee e ne evita l’eccessiva secrezione e la congestione (fonte). La clorella è invece un’alga, molto ricca di clorofilla, in grado di rinforzare le difese naturali della pelle, nonché purificarla dalle tossine. Diversi studi hanno accertato che l’uso topico della clorofilla può avere un buon potenziale per il trattamento dell’acne; in particolare, questa ricerca ha scoperto che un gel contenente clorofillina ha contribuito a ridurre l’acne facciale in 10 soggetti, con forme di acne lieve e moderata, che hanno utilizzato il gel durante le 3 settimane di studio.

Maschere fai da te brufoli
La spirulina contiene tirosina, selenio, vitamine B ed E, tutte componenti in grado di tonificare la pelle. Inoltre, la vitamina A regola il sebo prodotto dalle ghiandole sebacee.

Se il viso presenta problemi di eczema o acne si può far sciogliere le due alghe in un piccolo recipiente con acqua tiepida (37°C circa); la quantità di acqua è in funzione del fatto di ottenere sempre una crema omogenea. Si applica la crema sul viso lasciandola in posa per almeno un quarto d’ora. Il trattamento può essere ripetuto due, tre volte a settimana.

Per un trattamento anche anti-invecchiamento, si può realizzare un composto con 2 cucchiaini di polvere di alga Fucus vesiculosus e alga Laminaria digitata (leggi qui la ricerca) e 1 cucchiaino di talco, il tutto disciolto in poca acqua intiepidita. Si applica il composto compiendo delicati movimenti circolari, poi lo si rimuove dopo 10 minuti adoperando una spugna inumidita. Questo studio suggerisce, infatti, che l’estratto di Fucus vesiculosus possiede attività anti-aging.

 

Il contenuto di questo blog è a solo a scopo informativo e non deve essere valutato come piano di diagnosi o trattamento specifico. Le informazioni riportate non creano assolutamente una relazione medico-paziente. È fondamentale seguire sempre il consiglio diretto del proprio medico in funzione di qualsiasi domanda o problema inerente la tua salute o quella di altre persone a te vicine. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per danni derivanti dall’uso, tentato uso, uso improprio o applicazione di uno qualsiasi dei suggerimenti inclusi in questo post.



Caricare altro in Moda & Bellezza