Pasta fresca e ceci

Ultimo aggiornamento:

Forse pochi sanno che di ceci ne esistono diversi tipi, da quelli neri a quelli rossi e finanche di colore verde. Si tratta di un legume diffusissimo che viene coltivato sia nelle aree mediterranee che in Medio Oriente. Al pari di altri legumi, i ceci sono ricchi di fibre, proteine, vitamine e minerali quali ferro, calcio, manganese, magnesio, zinco etc. Poveri di calorie e ricchi di proteine, vengono spesso consigliati a chi deve tenere un regime dietetico o per chi ha la necessità di un alimento sostitutivo alla carne, magari da impiegare in diete vegetariane e vegane.

I ceci contengono quasi tutti gli aminoacidi essenziali, se abbinati a cereali integrali l’apporto di questi importanti componenti, che l’uomo non è in grado di sintetizzare da sé in quantità sufficiente, diventa completo. Diversi studi hanno appurato che l’inclusione dei ceci nella propria dieta riduce la quantità di lipoproteine ​​a bassa densità o colesterolo cattivo nel sangue, in aggiunta i ceci offrono un indice glicemico non elevato, 28 su 100 grammi di cibo consumato, in grado quindi di prevenire l’insorgenza dell’insulino resistenza, un fattore di rischio per diverse patologie croniche e nel prevenire il diabete di tipo II.

Ceci. Cottura in pentola a pressione

I ceci sono disponibili tutto l’anno, è possibile trovarli sia secchi che precotti in scatola o contenitori in vetro. Nelle mie ricette (scopri tutti i modi su come cucinare i ceci) solitamente utilizzo sempre ceci secchi, solo così ho la certezza di comprare un prodotto senza conservanti, coloranti o altri additivi chimici, tra cui esaltatori di sapidità, glutammato, aggiunta di sodio etc.
I ceci secchi possono essere cotti, dimezzando i tempi di cottura, impiegando la pentola a pressione. Prima di cuocere i ceci in pentola a pressione si lasciano in ammollo per almeno 12 ore, quindi si ripongono nella pentola a pressione aggiungendo delle foglie di alloro; si copre il tutto con acqua fredda aggiungendo una presa di sale. La cottura, dal momento del classico fischio della valvola della pentola a pressione, richiede circa 20-25 minuti; una volta cotti, scolare e lasciare raffreddare, quindi impiegarli per le proprie preparazioni.
L’acqua di cottura dei ceci, se filtrata può essere adoperata come sostituto dell’albume d’uovo, questa particolare acqua viene denominata aquafaba.

Ceci. Cottura in pentola a pressione
Se ami i ceci non puoi non provare questa golosissima Pasta e ceci con funghi, una vera delizia. Clicca e scopri la ricetta


Caricare altro in Casa e famiglia