Cosce di pollo alla birra

Modificato il 25 Agosto, 2021

Le cosce di pollo alla birra cotte in padella sono un secondo piatto di carne delizioso e molto semplice da preparare, chi non ne va ghiotto? A partire dalla mia piccola Luna che ne mangerebbe fino a star male di pancia. Le preparo spesso anche quando ho a casa ospiti, vado quasi sempre a colpo sicuro, magari affiancandole a patate al forno croccanti e una bella insalata mista.

La ricetta che sto per mostrarti è una delle tanti varianti di preparazione di questo piatto e prende in esame le cosce, spesso la parte più amata del pollo e anche quella più contesa a tavola, in realtà può essere riadattata a qualunque altra parte del pollo, il gusto sarà comunque unico, parola di cuoca! Per la scelta della birra ti consiglio di usare solo quelle chiare non troppo acide, ad alta fermentazione e medio/alta gradazione alcolica, viceversa il rischio è quello di trasferire alla carne un retrogusto amaro. Se sei interessati alla birra, leggi anche come fare la birra in casa

Ingredienti ricetta Cosce o Sovracosce di pollo alla birra

  • 8 cosce di pollo (dosi per 4 persone)
  • 1 birra chiara da 330ml
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • Origano q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Come fare le Cosce o Sovracosce di pollo alla birra

– In una ciotolina prepara un mix di rosmarino tritato, origano, sale, olio e pepe. Amalgama per bene il composto e mettilo da parte. Nel mentre pulisci le cosce di pollo eliminando le eventuali piume residue presenti sui fusi, per farlo puoi adoperare una pinzetta. Fiammeggia le cosce adoperando un apposito cannellino da cucina, oppure avvicinando i fusi alla fiamma del fornello, così da bruciare eventuali peletti; sciacqua le cosce sotto l’acqua corrente, quindi asciugale con carta assorbente da cucina e sistemale in un contenitore.

cosce di pollo

– Adopera il mix di erbe ed olio preparato in precedenza per massaggiare le cosce di pollo, poi sistema le stesse in una padella dai bordi alti e abbastanza capiente insieme a un filo di olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio diviso in due. Fai dorare a fiamma viva le cosce di pollo da tutti i lati (occorreranno circa 5 minuti), poi versa la birra a temperatura ambiente e lascia cuocere senza coperchio fino a completa evaporazione dell’alcol.

Cosce di pollo alla birra in padella

– Unisci lo zucchero cospargendolo sulle cosce in modo uniforme, abbassa la fiamma e fai cuocere le tue cosce/sovracosce di pollo alla birra con coperchio per 45 minuti circa a fiamma dolce; di tanto in tanto rigira i fusi così da garantirne una cottura omogenea. Trasferisci le cosce di pollo alla birra in una pirofila da portata, ricoprile con il fondo di cottura che si sarà trasformato in una squisita salsina, poi cospargi il tutto con un mix di origano e rosmarino.

Cosce di pollo alla birra



Caricare altro in Ricette