allergie

Se anche tu fai parte delle 50 milioni di persone che soffrono di allergie, ci sono buone notizie, alcuni trattamenti naturali possono aiutarti a sentirti meglio! Le fioriture primaverili sono certamente belle da vedere, mettono allegria, ma il polline annesso può irritare la pelle, causando gonfiore agli occhi, prurito e naso chiuso. Fortunatamente bastano pochi ingredienti naturali, reperibili anche in cucina, per lenire la pelle, donandole luminosità e benessere, liberare il naso chiuso e sgonfiare gli occhi.

Lenire la pelle irritata

MieleQuando gli allergeni lasciano la pelle rossa o irritata, questo detergente casalingo potrà essere un vero toccasana. Il miele è un potente antibatterico, in grado anche di detergere e idratare la pelle; mescolato con l’avena dà vita a un composto capace di tonifica e lenire il rossore tipico dell’allergia. Riponi in una tazza 250ml di acqua calda e mezza tazza di fiocchi d’avena, aggiungi 1 cucchiaio di miele grezzo e frulla il tutto fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Puoi conservare il “frullato” in frigo per tre settimana usandolo di tanto in tanto per massaggiarne una piccola quantità sulla pelle umida, poi sciacqua per bene.

Occhi gonfi? Basta una maschera alle patate

patateSe ti ritrovi con gli occhi gonfi, prepara una maschera rinfrescante alle patate. Questo tubero, infatti, contiene enzimi che eliminano i liquidi in eccesso, inoltre, la patata è ricca di amido anti-infiammatorio e vitamina C utile a schiarire le occhiaie. Sbuccia una patate e frullala insieme a 30 ml di acqua distillata. Imbevi un batuffolo di cotone nella miscela e strizzalo, poi chiudi gli occhi e passa il cotone sugli stessi. Rilassati per 10-15 minuti, poi effettua un secondo passaggio con un altro batuffolo di cotone, quindi sciacqua delicatamente.

Come illuminare la pelle

Una maschera di banana e yogurt aumenta la luminosità della tua pelle. La banana, ricca di potassio, ammorbidisce e idrata, mentre l’acido lattico contenuto nello yogurt funge da esfoliante. Se aggiungi un pizzico di curcuma, anti-infiammatorio naturale, otterrai anche un composto capace di calmare le irritazioni, migliorando la circolazione sanguigna.
Prepara un composto con mezza banana, un pizzico di curcuma e 2 cucchiai di yogurt bianco. Mescola il tutto fino a ottenere una crema liscia da passare sulla pelle pulita e asciutta. Fai asciugare per 15-20 minuti, poi sciacqua per bene.

Naso libero con le erbe

Come liberare il naso chiuso dovuto all’allergia? Basta il vapore alle erbe! È stato dimostrato che l’olio essenziale di eucalipto apre le vie respiratorie, mentre l’olio anti-infiammatorio di tea tree (conosci le proprietà del tea tree per curare le micosi?) attenua il gonfiore e la pressione sui seni nasali, così facilitando la respirazione. Riponi in una bacinella dell’acqua calda, aggiungi 2 gocce di olio essenziale di eucalipto e 2 gocce di olio essenziale di tea tree (melaleuca alternifolia o albero del tè). Avvicinati alla bacinella coprendo il capo con un’asciugami – così da intrappolare il vapore – quindi respira profondamente per 5-10 minuti.



  • Proprietà del mirtillo nero

    Proprietà del mirtillo nero

    Il mirtillo nero (Vaccinium myrtillus), un membro della famiglia delle Ericaceae, viene cl…
  • Tallonite rimedi della nonna

    Tallonite. I rimedi della nonna

    La tallonite è un problema del piede molto comune, tanto fastidioso che può interferire co…
  • Vitamina D a cosa serve

    Vitamina D. A cosa serve?

    La vitamina D è prodotta dal nostro corpo come risposta all’esposizione al sole, può…
Caricare altro in Salute & Benessere