rose

Ultimo aggiornamento:

Adoro i cespugli di rose quando producono dozzine di fiori profumati, guardate la foto di apertura che meraviglia con le roselline del mio giardino che iniziano a mostrare i loro colori così delicati e profumati. Per dare forza alle mie rose utilizzo un concime del tutto naturale, in particolar modo adopero i fondi di caffè. In casa beviamo 3-4 caffè al giorno, amiamo preparare la moka e i fondi, piuttosto che buttarli, li adopero per prepara un fertilizzante naturale per le mie piante.

Attenzione però, non tutte le piante sono indicate per ricevere direttamente i fondi di caffè, il loro alto contenuto di azoto e l’acidità possono danneggiarle irrimediabilmente. Le rose insieme ad altre piante acidofile (azalee, gardenie, rododendri, ortensie, mirtilli etc) sono le più indicate per questo tipo di concimazione, scopri di più su questo articolo: Fondi di caffè. Concime per quali piante?

Concimare le rose con i fondi di caffè

Per concimare le rose generalmente impiego tre parti di fondi di caffè con una parte di cenere, mescolo insieme e poi ripongo in prossimità delle piante di rose. Due volte al mese poi irroro le mie rose con una miscela di fondi di caffè diluiti in acqua e fatti macerare per almeno 3-4 giorni, per ogni 5 litri di acqua diluisco mezzo chilogrammo di fondi di caffè che accumulo ogniqualvolta preparo la moka.
I fondi di caffè contengono un alto tasso di azoto, inoltre i cespugli di rose vegetano bene in terreni acidi, aggiungendo il caffè a un terreno neutro si tenderà a farlo diventare acido con un chiaro giovamento per le rose. Inoltre, la polvere di caffè alleggerisce molto il terreno, dando così modo alle radici di spandersi e meglio ricevere i nutrienti. Ultimo motivo per impiegare i fondi di caffè è la loro capacità di respingere insetti e parassiti, comprese le lumache. Altri nutrienti organici che puoi aggiungere alle rose sono i sali di epsom, gusci d’uovo tritati e bucce d’arancia, tutti elementi che svolgono un ruolo importante nell’aggiunta di sostanze nutritive agendo come fertilizzante a lenta cessione.

Fondi di caffè come concime per rose. Attenzione a…

È possibile utilizzare i fondi di caffè per concimare le rose ma è opportuno farlo in modo ragionato, tenendo presente, come già sottolineato, che il caffè altera il pH del terreno; applicarne troppo, quindi, renderà il terreno particolarmente acido, con tutte le problematiche derivanti. Non concimare mai direttamente con i fondi di caffè, vanno sempre diluiti con acqua o cenere come spiegato in precedenza; inoltre il caffè andrebbe sempre posto nelle prossimità dei cespugli e mai a ridosso delle radici.

Fondi di caffè come concime per rose
Per concimare le tue rose puoi anche ricorrere a questo ottimo concime granulare, ideale per tutte le rose, anche nella preparazione delle buche d’impianto.


Caricare altro in Giardino & Orto