noci quante al giorno

Una ricerca svolta da scienziati della Harvard T.H. Chan School of Public Health e del Brigham and Women’s Hospital and Harvard Medical School ha dimostrato che consumare frutta secca mista ogni giorno può aiutare a prevenire l’aumento cronico di peso. Quanta frutta secca mangiare al giorno? Secondi gli studiosi, 14 grammi di frutta secca tra nocciole, noci e mandorle aiuterebbero a mantenere la linea ed evitare l’aumento di peso fisiologico che avviene con l’avanzare dell’età (2 o più chili in 4 anni – mediamente 500 grammi per anno). Il “potere” di controllo del peso, sarebbe tanto accentuato soprattutto se noci e simili vengono mangiate come snack al posto di altri spuntini poco salutari (insaccati, patatine fritte in sacchetto, merendine, snack salati e bevande zuccherate)

Gli studiosi hanno preso 51.529 maschi con età compresa tra 40 e 75 anni, 121.700 donne di 35-55 anni e 116.686 donne di 24-44 anni, tutti soggetti senza patologie croniche; sono state osservate le loro abitudini alimentari in un periodo di oltre venti anni. Dalla ricerca è emerso che coloro che consumavano 14 grammi di frutta secca mista quotidianamente erano meno inclini all’aumento di peso rispetto a chi non la mangiava. La motivazione principale sarebbe da ricercarsi anche nell’alto potere saziante delle frutta secca.

La frutta secca è anche un valido alimento per far fronte e prevenire diverse patologie cardiovascolari, questo per merito dell’alto contenuto di acidi grassi Omega 3 e Omega 6. La ricerca è stata pubblicata sul magazine scientifico BMJ Nutrition, Prevention & Health (fonte)

Torta pere e noci
Se ami la frutta secca ti consiglio di provare questa mia golosissima ricetta: Torta pere e noci
Caricare altro in News