Gamberoni sfumati al Brandy

Modificato il 25 Agosto, 2021

I gamberoni sfumati al Brandy in padella possono essere un ottimo antipasto o un secondo piatto da preparare velocemente e in grado di non appesantire un pranzo o una cena già ben ricca.
Preparare questo piatto richiede davvero pochissimi ingredienti e un lasso di tempo molto ridotto, cosicché potrete preparare la ricetta anche in occasioni in cui il tempo e tiranno e comunque vorrete proporre ai vostri commensali un qualcosa degno di nota. Nella mia personale ricetta ho previsto l’aggiunta di prezzemolo tritato, se qualcuno non dovesse gradirlo potrete tranquillamente farne a meno. A piacimento potrete aggiungere ai gamberoni del succo di limone, magari accompagnato da qualche scorzetta, per un gusto più dolce preferite del succo d’arancia. Se amici gamberoni, prova anche questa deliziosa ricetta: Orecchiette broccoli e gamberi.

Ingredienti dei Gamberoni sfumati al Brandy

  • 8 gamberoni (dosi per 4 persone)
  • 1 spicchio d’aglio
  • Pomodorini qualità Piccadilly o ciliegino
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Brandy q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe nero q.b.

La ricetta passo passo dei Gamberoni sfumati al Brandy

– Puliamo i gamberoni staccando la testa dal resto del corpo, quindi sgusciamoli dal carapace ed eliminiamo il budello nero presente all’interno. Gli scarti non buttiamoli, piuttosto assembliamoli in un pentolino con dell’acqua, quindi facciamoli bollire così da ricavarne un gustoso brodo che impiegheremo per ultimare la ricetta, nonché per l’eventuale preparazione di altri piatti a base di pesce.

Gamberoni sfumati al Brandy

– Trasferiamo i gamberoni in un padella dal diametro abbastanza largo, quindi irroriamo con olio extravergine di oliva, lo spicchio di aglio intero opportunamente schiacciato, il prezzemolo tritato e i pomodorini divisi in quattro parti. Per rendere il piatto più gustoso, ma anche più ricco di grassi, prima di riporre i gamberoni in padella è possibile far scaldare e sciogliere in padella una noce di burro.

Gamberoni sfumati al Brandy

– Aggiustiamo di sale e pepe, quindi cuociamo a fiamma moderata per circa 5 minuti avendo l’accortezza di rigirare i gamberoni di tanto in tanto, così da garantire una cottura omogenea dei crostacei. Sfumiamo con un po’ di brandy e continuiamo a cuocere i gamberoni irrorando a filo con il brodo di pesce preparo in precedenza, lasciamo andare avanti la cottura.

– Facciamo cuocere per circa 10 minuti facendo attenzione a non fare asciugare troppo la salsina che si sarà forma sul fondo; portiamo subito in tavola i deliziosi Gamberoni sfumati al Brandy spolverizzando con un po’ di pepe nero.

Image by medoa7164 from Pixabay



Caricare altro in Antipasti