Tanto belle che a mangiarle quasi quasi dispiace, sono le torte a forma di Cubo di Rubik (Rubik Cake) preparate dalle sapienti mani del pasticcere Cédric Grolet, nominato nel 2016 miglior pasticcere di Francia dall’associazione Relais Desserts. Grolet si è cimentato nel preparare torte a forma di cubo di Rubik, che sono a tutti gli effetti delle opere d’arte commestibili. In occasione della sua collezione Les Emotionnelles, Cédric ha preparato una torta ispirata al più famoso puzzle game della storia, formata da ben 24 cubetti ognuno con da gusto e colore diverso: rosa di dragoncello e ciliegia, arancio dell’albicocca, verde del rosmarino, giallo delle arachidi, marrone del cioccolato e via discorrendo.

Il famoso e giovane pasticcere (33 anni) lo scorso 20 marzo ha inaugurato a Parigi, a pochi passi dall’ingresso del Le Meurice, luxury hotel in cui il mago della cucina si cimenta, uno store (La pâtisserie du Meurice par Cédric Grolet) in cui sono disponibili per la prima volta alla vendita, le sue effervescenti creazioni dolci in edizione limitata, dai gustosissimi e appariscenti frutti, ai Paris-Brest, alle Saint-Honoré, madeleine, per finire ai cookies fondenti e kouglouf in pasta brioche.
Lo store è stato pensato per accogliere e coccolare il cliente, il pavimento in pietra lavica smaltata, vari elementi in ottone cerato e pietra blu delle cave di Hainaut creano una favolosa atmosfera che coinvolge il cliente rendendolo parte viva della pasticceria.



Caricare altro in Casa e famiglia