lievito di birra

Ultimo aggiornamento:

Trovo che il lievito fresco funzioni molto meglio di quello essiccato, sarà una mia cattiva convinzione ma mantengono fede al mio pensiero. Il problema è che il lievito fresco ha una durata molto breve. Che brutta cosa dover cestinare il lievito di birra scaduto, succede quasi sempre di comprare uno o più cubetti di lievito, dimenticarli in frigo e poi, puntualmente, doverli buttare. Eppure, esiste un metodo facile e veloce per preservare il lievito dalla scadenza, basta congelarlo. Ebbene sì, il lievito di birra congelato è un’ottima pratica anti-spreco, una volta scongelato potrai usare il lievito di birra scaduto senza che questi perdi il suo naturale potere lievitante.

Lievito di birra congelato. Come fare?

Lievito di birra congelatoIl lievito di birra, prima che scada, può essere congelato in modo semplicissimo ed essere poi utilizzato entro qualche settimana post scadenza riportata sulla confezione. Basta avvolgere il cubetto di lievito, oppure parte di esso, in un po’ di pellicola trasparente per uso alimentare, quindi sistemarlo in un apposito contenitore ermetico adatto al congelamento; in alternativa puoi anche riporre il cubetto avvolto dalla pellicola all’interno di un bicchiere di plastica sigillato anch’esso con pellicola trasparente, l’importante è che il lievito non prenda aria e che sia preservato dal contatto diretto con il ghiaccio. Unica accortezza sarà quella di non congelare un cubetto di lievito di birra già scaduto, sarebbe inutile; preferire il congelamento del cubetto appena acquistato.

Come scongelare il lievito di birra congelato

Per scongelare il lievito di birra, è importante non sottoporlo a nessuna fonte di calore, il rischio è quello di “uccidere” irrimediabilmente gli agenti lievitanti; il corretto scongelamento consiste nello sciogliere il lievito di birra congelato all’interno di un contenitore con acqua, o latte, leggermente intiepidito con all’interno un cucchiaino di zucchero. Si lascia il lievito in ammollo e si attende la formazione di una leggera schiumetta sulla superficie del contenitore, sarà il segnale giusto per iniziare a usare il lievito.

Lievito madre. Come si fa?

Piuttosto che impiegare il lievito di birra per preparare i tuoi squisiti manicaretti da forno puoi adoperare il lievito madre. Non sai come prepararlo? Allora ti potrebbe quindi interessare leggere questo interessante altro articoletto: Lievito madre, come si fa.

lievito madre come si fa
Rispetto al lievito di birra, il lievito madre ha migliori proprietà organolettiche, consente inoltre di preparare impasti con migliore alveolatura e che che si conservano meglio.

 

Lievito di birra fatto in casa

Forse non sai che, se hai un po’ di lievito di birra messo da parte, da quel pezzetto puoi crearne tantissimo altro, un po’ come accade per il lievito madre. Leggi come fare il lievito di birra.



Caricare altro in Casa e famiglia