Miele

Il miele è un rimedio naturale antichissimo per trattare episodi di tosse raffreddore. Approvato dall’Ayurveda da migliaia di anni, il miele è ricco di proprietà antiossidanti, antibatteriche e antimicrobiche in grado di lenire l’arrossamento della gola, allevia le irritazioni e favorire la fluidificazione del muco. Ora la scienza, grazie a recentissime ricerche, sostiene che questa preziosa sostanza naturale è perfino miglior degli antibiotici da banco per trattare tosse e raffreddore.

Miele contro il mal di gola

Secondo uno studio recente pubblicato su BMJ Evidence Based Medicine, miele può essere migliore dei metodi convenzionali utilizzati per curare la tosse, la congestione nasale e il mal di gola. Inoltre, il miele è ricco di sostanze nutritive e non ha effetti collaterali noti. Secondo una recente ricerca condotta da ricercatori dell’Università di Oxford, il miele è un’alternativa efficace agli antibiotici e ad altri farmaci da banco per il trattamento di lievi afflizioni respiratorie.
Gli studiosi hanno esaminato e analizzato 14 studi, comprese le esperienze di 1.761 partecipanti, prima di giungere alla conclusione che il miele aveva sempre più successo, risultando anche molto più reattivo nel migliorare i sintomi legati al raffreddore. I ricercatori hanno analizzato gli studi che hanno confrontato l’effetto dell’assunzione di miele, in forme come tè, puro o miscelato con altri ingredienti, con le cure usuali – come antibiotici o sciroppi e farmaci per la tosse da banco – o con placebo inerti dal punto di vista medico. Gli scienziati hanno anche sottolineato che sul mercato sono disponibili diverse varietà di miele e possono essere assunte in modi diversi, saranno pertanto necessarie ulteriori ricerche al fine di identificare il tipo di miele più indicato per ottenere sollievo dai sintomi influenzali e come dovrebbe essere assunto per trarne pieno beneficio.

Come puoi prendere il miele

Quando hai episodi di tosse e/o mal di gola, puoi assumere il miele in diversi modo: semplicemente gustare un cucchiaio di miele, mescolare due cucchiai di miele in un bicchiere di acqua calda o tè e berlo o aggiungere un cucchiaio di miele in un bicchiere d’acqua tiepida e aggiungere un po’ di succo di limone.

Caricare altro in News