Ultimo aggiornamento:

Se i pidocchi delle piante (afidi) o altri insetti hanno preso di mira le tue piante, per debellarli non necessariamente devi ricorrere all’uso di pesticidi chimici capaci di annientare i parassiti ma che possono anche distruggere il giardino; esistono molti modi naturali per dissuadere gli insetti nell’attaccare le tue piante, ad esempio l’aceto di mele è un buon prodotto naturale per sbarazzarsi degli insetti, così come tanti altri spray naturali che puoi impiegare in piena tranquillità.

Gli afidi, volgarmente noti come pidocchi delle piante (ne esistono oltre 400 specie), si depositano sulle foglie delle piante privandole della linfa e rilasciando sulle stesse una sostanza zuccherina (melata), possono arrivare a colonizzare la pianta portandola a una morte lenta, ecco perché appena “avvistati” sarà necessario intervenire tempestivamente. Vediamo come eliminare questo antipatici pidocchi con rimedi naturali come l’aceto.

Pidocchi sulle piante. Un rimedi naturale con l’aceto

L’aceto di mele, fondamentalmente succo di mela fermentato, viene utilizzato come rimedio casalingo in svariate circostanze, nell’orto e nel giardino può essere impiegato come efficace repellente per gli insetti che attaccano le nostre piante. Se usato correttamente, l’aceto può aiutarci a dare nuova linfa a fiori, frutti, verdure ed erbe eliminando del tutto i parassiti che infestano il nostro fazzoletto di terra. Per utilizzarlo al meglio basterà preparare una soluzione insetticida composta da sapone di Marsiglia combinato con l’aceto, da poi spruzzare direttamente sulle aree colpite dagli afidi.

L’aceto per respingere le formiche e i moscerini della frutta

L’aceto di mele è altamente efficace nel respingere le formiche. Per tenere le formiche lontano da casa, riempi un flacone spray con una soluzione composta da metà acqua e metà aceto e spruzzalo intorno ai vialetti e sulle pareti del tuo giardino. L’aceto è ottimo anche per scacciare i moscerini della frutta dalle piante. Intrappola moscerini e altri insetti riempiendo un barattolo con aceto di mele e sapone per i piatti; il profumo dell’aceto li attirerà e il sapone li catturerà affogandoli.

Altri insetticidi naturali per le piante

Oltre all’aceto ci sono molti altri insetticidi naturali che puoi usare per proteggere le tue piante, tra cui:

  • Olio di menta piperita. Per prevenire e curare le infestazioni di insetti, formiche, ragni e altri parassiti comuni come bruchi, scarafaggi, afidi e pulci. Compralo qui
  • Peperoncino. Prepara uno spray al peperoncino mescolando alcuni peperoncini freschi o in polvere con qualche goccia di sapone neutro e un po’ d’acqua, oppure prepara un composto frullando 8-10 peperoncini in 500ml di acqua, lasciando riposare per almeno 24 ore prima di filtrare e spruzzare direttamente sulle piante infestate.
  • Olio d’aglio. È un ottimo rimedio naturale per allontanare le zanzare e altri insetti. Con l’aglio puoi preparare anche un decotto facendolo bollire in mezzo litro d’acqua per 5 minuti, poi filtrando e spruzzandolo sulle piante appena raffreddato. L’aglio può essere adoperato per prevenire l’attacco degli afidi interrando alcuni spicchi incisi nel terreno ai piedi della pianta.
  • Olio di lavanda o di Neem. L’olio di lavanda mescolato con acqua – e possibilmente qualche goccia di olio di eucalipto – può aiutare a tenere a bada gli insetti. Anche con l’olio di Neem puoi creare un repellente naturale per insetti abbastanza potente; puoi anche spruzzare l’olio di neem direttamente sulle tue piante come misura preventiva, prima che vengano devastate dai parassiti.
Pidocchi piante. Rimedi naturali con l'aceto
Olio ottenuto dalla premitura a freddo dei semi dell’albero del neem (azadirachta indica). Ottimo per la protezione naturale delle piante da afidi e altri insetti


  • Cenere come concime per pomodori

    Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2020I pomodori sono forse l’ortaggio più coltivato i…
  • Coltivare aglio in vaso

    Coltivare aglio in vaso

    Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2020L’aglio, oltre ad essere essenziale per molte ri…
  • pomodori in vaso sul balcone

    Quando piantare i pomodori?

    Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2020Penso sia il frutto più consumato al mondo, trova posto…
Caricare altro in Giardino & Orto