Pollo alle mandorle

Se siete amanti della cucina cinese non potete non provare a preparare il top delle ricette cinesi tanto decantate anche nel nostro paese: il pollo alle mandorle. Realizzare questo piatto non è affatto complicato, basta trovare gli ingredienti giusti, ormai reperibili in quasi tutti i supermercati. Rispetto alla ricetta tradizionale, ho fatto una piccola modifica, aggiungendo delle zucchine e carote tagliate a julienne; secondo il mio modesto parere danno un tocco di sapore in più a un piatto già gustosissimo. Se volete sentirvi un po’ più cinesi provate a utilizzare la pentola wok per la cottura, io preferisco utilizzare il mio set di padelle, che volete farci è questione di ‘affetto’. Preparate questo pollo con le mandorle e poi gustatelo con un bel vino Sauvignon Blanc, Viognier o un rosato Pinot Nero. Se ami la cucina cinese prova anche i miei Involtini primavera.

Ingredienti Pollo alle mandorle

Dose per 6 persone
  • 600g di petto di pollo
  • 150g di mandorle pelate
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 1 cucchiaio di zenzero
  • 1 cipolla (di piccole dimensioni)
  • 30g di farina 00
  • 40g di olio extravergine di oliva
  • 8 cucchiai di salsa di soia
  • Sale q.b.
  • Acqua q.b.
  • Pepe q.b.

Passo 1

In una padella dal fondo antiaderente aggiungete un cucchiaio di olio di oliva e fatevi tostare le mandorle pelate, fate quindi tostare e dorare leggermente. Per la tostatura, alternativamente, potete riporre le mandorle in forno a 180-200°. Se vi ritrovate delle mandorle non pelate, nessuna paura, eccovi un trucco per spellarle agevolmente.




Passo 2

Tagliate a Julienne le carote e le zucchine.




Passo 3

Tagliate i petti di pollo in piccoli tranci e infarinateli accuratamente.




Passo 4

In una padella (di tipo wok o comunque dal fondo pronunciato) aggiungete 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva, quindi aggiungete una cipolla tritata finemente e lo zenzero. A fuoco basso fate cuocere per circa 10 minuti.




Passo 5

Aggiungete i tocchetti di pollo e fate soffriggere a fuoco basso per circa 20 minuti. Abbiate cura, di tanto in tanto, di rigirale il pollo, in modo da farlo dorate in tutti i suoi lati.




Passo 6

In una padella a parte mettete a soffriggere, in un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva, le zucchine e carote tagliate alla julienne. Durante la cottura salate e condite con 2-3 cucchiai di salsa di soia.




Passo 7

Pochi minuti prima della completa rosolatura del pollo, unite 5-6 cucchiai di salsa di soia, amalgamate per bene il tutto e aggiungete 6-7 cucchiai di acqua calda, mescolate fino a quando si forma una salsina abbastanza consistente.




Passo 8

Aggiungete al vostro pollo le mandorle tostate, le carote e le zucchine rosolate, amalgamate per bene il tutto, fate cuocere per 2-3 minuti, quindi impiattate e servite il bel pollo con le mandorle




  • Pasta aglio e olio

    Pasta aglio e olio

    Non c’è dubbio, quando si parla di primi piatti da preparare velocemente, la Pasta aglio e…
  • come fare la frittata

    Come fare la frittata

    La frittata è la tipica ricetta italiana (in Francia le omelette) che puoi preparare in mo…
  • Pasta al forno con melanzane

    Pasta al forno con melanzane

    La pasta al forno è una delle ricette che forse preparo più spesso, è un piatto che mia fi…
Caricare altro in Ricette