Polpette di alici

Le polpette, preparate in ogni modo, di melanzane, di carne, in crosta di mais, sono uno dei finger food più amati da grandi e piccini. Come non amare le polpette di pollo alla birra, morbidissime all’interno e croccanti fuori, gustosissime, una vera delizia per ogni palato.

Clicca e scopri la ricetta delle mie gustosissime Polpette di pollo alla birra

Segui la ricetta delle polpette di pollo alla birra, poi varia il metodo di cottura seguendo i suggerimenti di seguito proposti. Per avere un piatto più leggero, che magari strizza l’occhio a chi si trova in regime dietetico, si può pensare alla cottura a vapore, basta preparare le polpette e riporle in una vaporiera terminando la cottura in forno, così da assicurare la crosticina esterna dorata che fa tanta gola. Anche in forno le nostre polpette possono essere una vera delizia: si unge leggermente una teglia e si ripone sul fondo della stessa qualche cucchiaio di brodo vegetale, il vapore che si sprigionerà durante la cottura manterrà le polpette più morbide e ricche di aromi; sistema le polpette ben distaccate le une dalle altre e cuoci in forno pre-riscaldato a 180° fino a completa doratura, la durata dipenderà molto dal numero delle polpette da cuocere, generalmente si cuociono in trenta minuti.

Ti do qualche altro suggerimento, se vuoi avere polpette più morbide ti consiglio di aggiungere la carne come ultimo ingrediente dopo aver amalgamato tutti i restanti, così facendo la carne risulterà meno lavorata e l’impasto risulterà meno compatto. Se vuoi evitare che durante la lavorazione per dare forma alla polpette l’impasto ti rimanga appiccicato alla dita, prima di lavorare l’impasto bagna le mani con acqua fredda.

Polpette, come conservarle

Una volta preparare le polpette, puoi congelarle senza problemi a patto che la carne utilizzata per prepararla non sia già stata a sua volta congelata. Puoi congelare le polpette cotte o crude; per evitare che si rompano durante lo scongelamento, dovrai avere l’accortezza di congelarle separate, le riponi quindi ben separate su un vassoio ricoperto di carta da forno e sistemandole in freezer per un paio d’ore, poi le estrai e le sistemi in apposite buste adatta al congelatore. Così facendo potrai conservare le polpette anche fino a tre mesi. Puoi conservare le polpette anche in frigorifero sistemandole in un contenitore ermeticamente chiuso, così facendo si manterranno buone per circa 2-3 giorni.



Caricare altro in Casa e famiglia