Home Casa e famiglia Trucchi Pulire oggetti di avorio ingiallito

Pulire oggetti di avorio ingiallito

avorio ingiallito

Modificato il 9 Luglio, 2021

Oggigiorno è difficile trovare oggetti in avorio e quelli presenti nelle nostre case sono da considerarsi dei veri e propri pezzi d’antiquariato. Con il passare degli anni e l’utilizzo, questi vecchi pezzi d’avorio tendono a ingiallirsi. Se provi a ripristinare il colore naturale dell’avorio ingiallito adoperando i comuni detergenti per la casa, ti troverai a combattere una dura battaglia; peggio ancora se decidi di impiegare la candeggina, il rischio di danneggiare gli oggetti irrimediabilmente è davvero molto alto.

C’è un vecchio trucco per la pulizia di casa che funziona meravigliosamente sull’avorio ingiallito. Ti spiego passo dopo passo come far risplendere i tuoi oggetti di avorio.

  • Tagliare a metà un limone usando un coltello affilato, quindi cospargere un po’ di sale ciascuna metà delle fette di limone;
  • Tieni in mano una delle fette di limone e usa il lato cosparso di sale per strofinare il tuo oggetto d’avorio ingiallito. Spremi il limone delicatamente mentre massaggi lo stesso sul pezzo in avorio. Se necessario, mentre si strofina, applicare un altro po’ di sale sul limone. Leggi questo trucco per ottenere più succo da un limone;
  • Lasciare asciugare l’oggetto in avorio all’aria aperta facendo asciugare succo di limone e sale senza intervenire in nessun modo;
  • Immergere un panno morbido in acqua pulita e strizzare l’eccesso. Usare il panno umido per pulire tutte le superfici dell’oggetto di avorio ricoperte di succo di limone e sale. Raggiungi tutte le fessure e crepe dell’oggetto. Lasciare asciugare naturalmente;
  • Se necessario ripeti daccapo la procedura, anche l’avorio ampiamente ingiallito può essere notevolmente sbiancato con pochi trattamenti.


Caricare altro in Trucchi