posto più freddo del mondo

È una delle curiosità che puntualmente mi torna in mente quando si avvicina il periodo invernale, quale sarà mai il paese più freddo al mondo? E così ho fatto una ricerca scoprendo che il posto più freddo sul nostro pianeta si trova lungo una serie di avvallamenti siti lungo la dorsale tra il Dome Argus (o Dome A) e il Dome Fuji; in questi luoghi dell’Antartide durante le notti invernali le temperature possono sfiorare i -90 gradi; per la precisione, il 10 agosto 2010, sono stati registrati -93.2 gradi, il minimo mai censito. In questi posti la temperatura scende di molto quando il cielo è sereno, condizione che se perdura per diversi giorni consente al suolo di gelare, il suo calore non viene trattenuto dalle nubi, assenti, dando così vita a un cuscinetto d’aria molto densa e pesante appena sopra la superficie, aria super fredda che scivola lungo i crinali dell’altopiano verso gli avvallamenti dove viene imprigionata in sacche e raffreddata ancora di più. Basti pensare che in questi luoghi l’aria risulta così fredda che respirarla significherebbe causare il congelamento istantaneo di polmoni e trachea, tant’è che quando i ricercatori sono costretti a visitarli, indossano particolari tutte, tipo quelle spaziali, in grado di riscaldare leggermente l’aria prima di inalarla.

il posto più freddo del mondo
Si trova in Antartide il punto più freddo della Terra, la temperatura raggiunge i 93,2 gradi sotto lo zero!

Per scovare questo posto gli scienziati hanno adoperato spettroradiometri e mappe della temperatura globale generate da alcuni satelliti preposti al telerivelamento, tra questi il Landsat 8 e diversi satelliti della National Oceanic and Atmospher Administration. Nella fattispecie, l’area con la più bassa temperatura registrata è quella conosciuta come Dome Fuji, che si prende il primato per pochi gradi in meno rispetto alla stazione di ricerca russa Vostok nell’Antartide orientale che, nel luglio del 1983, fece registrare -89.2°C.

Il posto più freddo del mondo e permanentemente abitato è la Siberia nord-orientale; nelle cittadine di Verkhoyansk e Oimekon nel 1892 e nel 1993 le temperature sono scese a -67.8°C.

I posti più freddo del mondo

Nella tabella che segue ho riportato un elenco dei 10 posti più freddi al mondo. In cima, come già ricordato nel paragrafo precedente, spiccano il Dome Fuji e la stazione di ricerca Vostok.

Località Temperatura Data della registrazione
Fuji (Antartide) -93.2° 10 agosto 2010
Stazione ricerca Vostok (Antartide) -89.2° Luglio 1983
Amundsen-Scott South Pole Station (Antartide) -82.8° Giugno 1982
Dome Argus, plaeau antartico -82.5° Luglio 2005
Mount McKinley (Alaska) -73.8° Tra il 1950 e il 1969
Verkhoyansk (Russia) -69.8° Febbraio 1892
Stazione ricerca Klinck (Groenlandia) -69.4° Dicembre 1991
Oymyakon (Russia) -67.8° Febbraio 1933
Stazione ricerca North Ice (Groenlandia) -66.1° Gennaio 1954
Snag, Yukon (Canada) -62.7° Febbraio 1947

 

La temperatura più fredda registrata sulla Terra e nello Spazio

In un laboratorio tedesco, scienziati del Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco e del Max-Planck-Institut di Garching, sono riusciti a generare temperature molto prossime allo zero assoluto (-273.15°C), nella fattispecie hanno registrato la temperatura, anche se per pochi millisecondi, in una sorta di nuvola di atomi di potassio.

Fuori dalla nostra atmosfera, nel 2009 la sonda Lunar Reconaissance ha invece misurato una temperatura di -240°C, l’incredibile temperatura è stata “osservata” in un cratere perennemente in ombra posto al polo sud della luna.



Caricare altro in Casa e famiglia