Rose con foglie bucate

Ultimo aggiornamento:

Le foglie delle tue rose sono bucate? Questo accadde più spesso di quanto tu possa pensare ed esistono una serie di motivi perché succede, la maggior parte dei quali tutti risolvibili. Vediamo insieme quali sono le cause più comuni e quali rimedi esistono sia in forma naturale che come pesticidi in commercio.

Perché le mie rose hanno le foglie bucate? I rimedi naturali

Fori, lacerazioni o strappi sulle foglie delle rose possono essere causati da diversi fattori, alcuni impensabili, come, ad esempio, il vento che soffiando molto forte può spingere le foglie verso le spine con conseguenti lacerazioni o strappi; anche la grandine può essere causa di buchi e lacerazioni del fogliame. A parte gli agenti atmosferici, il più delle volte le foglie bucate sono però sintomo di una infestazione da parte degli insetti. Un attacco molto comune è quello della tentredine nera della rosa (Cladius pectinicornis); queste infestazioni si manifestano nel periodo primaverile, se gli insetti sono presenti massicciamente sulla pianta possono finanche defogliarla completamente, è pertanto opportuno controllare periodicamente le foglie e, in caso di presenza di larve molto piccole – generalmente presenti sul dorso delle foglie – , intervenire immediatamente, meglio se con insetticidi naturali a base di piretro, ad esempio Solabiol Piretro Actigreen Bio da impiegare alla prima comparsa degli insetti, possibilmente nel tardo pomeriggio e comunque nelle ore più fresche della giornata. È opportuno controllare spesso le foglie in primavera anche se non appaiono bucherellate, se agiamo quando le foglie sono già bucate, probabilmente le larve si saranno già allontanate dalla pianta dopo avere compiuto un lauto pranzetto. Se utilizzi insetticidi ricorda che, durante la stagione calda, i pesticidi vanno impiegati a fine giornata, ovvero quando le temperature sono più miti, spruzzare il prodotto in pieno sole a temperature elevate può causare bruciature fogliari. Se vuoi vedere le tue rose sempre belle rigogliose, prova questo concime per rose da fare in casa.

Rose con foglie bucate

 

Rimedio contro i bruchi o Argidi delle rose

Gli Argidi o bruchi delle rose, che si manifestato soprattutto durante la stagione estiva, sono dannosi particolarmente allo stato larvale, ovvero quando le larve si nutrono delle foglie, riuscendo a sfogliare una rosa intera nell’arco di una giornata. Anche in questo caso puoi intervenire con prodotti a base di piretro, insetticidi chimici o provare con un rimedio naturale, basta prendere 10-15 grani di pepe, triturarli e miscelare con circa 500 ml di acqua. Si lascia macerare il tutto per un paio d’ore, poi si vaporizza il composto sulle foglie.



Caricare altro in Giardino & Orto