Russell Hobbs Retro

Russell Hobbs ha presentato la nuova macchina da caffè espresso con design di tendenza battezzata Retro (modello 28250-56), un elettrodomestico che non può mancare nelle case degli italiani, cultori del buon caffè da sempre. Con la macchina da caffè Retro sarà così possibile gustare un ottimo caffè, così come quello del bar, in ogni momento della giornata, anche in questo periodo in cui la pandemia, purtroppo, ci costringe a dover rivedere il nostro quotidiano, privandoci della possibilità di fare un giro in centro facendo capolino in un bar per un caffè.

La Russell Hobbs Retro permette di ottenere una buona tazza di caffè, cappuccino o latte a seconda delle proprie preferenze, impiegando caffè macinato classico o cialde ESE; a corredo della macchina anche un comodo porta cialde ESE per l’erogazione del caffè singolo o doppio, evitando così gli sprechi.

Russell Hobbs Retro

Russell Hobbs Retro. Duttile e intuitiva

La macchina da caffè espresso Retro, si contraddistingue da un look retro che ne fa anche un oggetto da arredamento: elegante colore rosso acceso e lucido messo in risalto da dettagli in acciaio inox. L’elettrodomestico è stato progettato per essere duttile e intuitivo nel suo utilizzo, ne è prova il selettore delle modalità di utilizzo e indicatore della temperatura, funzione Thermoblock con alto potere riscaldante, in grado di mantenere la temperatura costante per un rapido passaggio da modalità miscela a vapore e ripiano superiore riscaldato per mantenere tiepide le tazzine pronte all’uso. La lancia del vapore a corredo – la cui intensità è regolabile tramite apposita manopola – consente di preparare un ottimo cappuccino, così come sterilizzare velocemente bicchieri e tazzine. Il serbatoio dell’acqua trasparente è rimovibile, così da essere pulite di tanto in tanto. Prezzo al pubblico consigliato: 139 euro

Caricare altro in News